top of page

Un agrume al giorno

L’inverno è la stagione degli agrumi, una famiglia vastissima che comprende tre specie ancestrali” il mandarino dalla Cina, il cedro dall'India e il pomelo dal sudest asiatico.

Da questi tre frutti provengono numerosi ibridi e sotto-ibridi tra cui arance, gli agrumi più diffusi al mondo, limoni e clementine orgoglio del Sud Italia, i raffinati e rari cedro, chinotto e bergamotto o i più 'esotici' lime, pompelmo e kumquat comunque facilmente reperibili in negozi e market.

Gli agrumi possono essere gustati da soli o usati per insaporire una varietà di piatti, come insalate, marinate e bevande e rappresentano una ottima soluzione per uno spuntino ricco di benefici per la salute, essendo noto il loro contenuto di vitamina C e acido citrico, oltre che per il loro sapore rinfrescante.


Ecco alcune riconosciute proprietà degli agrumi:

Gli agrumi sono ricchi di vitamina C, un nutriente importante per mantenere un sistema immunitario sano.

Contengono anche antiossidanti, che possono aiutare a proteggere le cellule dai danni causati dai radicali liberi.

Gli agrumi sono una buona fonte di fibre, che possono aiutare a migliorare la digestione e farti sentire sazio.

Alcune ricerche suggeriscono che gli agrumi possono avere proprietà antinfiammatorie, che possono aiutare a ridurre il rischio di alcune malattie.

Inoltre, gli agrumi hanno poche calorie e possono essere una buona scelta per le persone che stanno cercando di controllare il proprio peso.


La buccia degli agrumi contiene oli essenziali che vengono utilizzati in una varietà di prodotti, inclusi detergenti e prodotti per la cura personale.

Gli agrumi sono una ricca fonte di flavonoidi, che sono composti vegetali che hanno dimostrato di avere una serie di benefici per la salute.

Sono anche una buona fonte di minerali, incluso il potassio, che è importante per mantenere una pressione sanguigna sana.


Ma quando consumarli? Il detto popolare che recita “l’arancia la mattina è oro, il pomeriggio è argento, la sera è piombo” non trova riscontro negli individui sani, perciò gli agrumi si possono mangiare in ogni momento della giornata, preferibilmente a stomaco vuoto.

Se ne sconsiglia l'assunzione dopo un pasto abbondante, perché appesantiscono ulteriormente la digestione, prima di coricarsi e a chi soffre di riflusso gastroesofageo.

Scopri di più su alimentazione sana, rimedi naturali, tecniche di meditazione, libri, cosmesi, alimenti bio, free class di discipline olistiche e incontri con esperti a Malpensa Benessere il 18 e 19 marzo e a Cerea Benessere il 15 e 16 aprile 2023, i primi due eventi del circuito fieredelbenessere.it




15 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page