top of page

L'energia dei chakra

I chakra sono un concetto fondamentale della tradizione induista e buddhista. Si tratta di centri di energia che si trovano lungo il corpo umano, dalla base della colonna vertebrale alla sommità della testa, ognuno ha una funzione specifica e regola un'area del corpo.

Ci sono sette chakra principali, ognuno dei quali è associato a una particolare parte del corpo e a una qualità energetica.

Il primo chakra, chiamato Muladhara, si trova alla base della colonna vertebrale ed è associato alla radice della parola, alla terra e alla sopravvivenza. Il secondo chakra, Swadhisthana, si trova nella zona dell'addome ed è associato all'acqua e all'energia sessuale. Il terzo chakra, Manipura, si trova nella zona dello stomaco ed è associato al fuoco, alla volontà e all'autostima.


Il quarto chakra, Anahata, si trova nel centro del petto ed è associato all'aria, all'amore e alla compassione. Il quinto chakra, Vishuddha, si trova nella gola ed è associato all'etere, alla comunicazione e all'espressione personale. Il sesto chakra, Ajna, si trova nel centro della fronte ed è associato alla luce, alla percezione e all'intuizione.


Infine, il settimo chakra, Sahasrara, si trova nella sommità della testa ed è associato alla coscienza, all'illuminazione e alla connessione con il divino.


Secondo la medicina indiana, ogni chackra deve essere equilibrato per garantire salute e benessere del corpo e della mente. Quando un chackra è bloccato o disfunzionale, possono manifestarsi sintomi fisici, emotivi o spirituali, come dolore, malattia, ansia o depressione.


Ci sono molte pratiche che possono aiutare a mantenere i chakra in equilibrio, come la meditazione, la respirazione, la visualizzazione, l'uso di cristalli, oli essenziali ed erbe officinali. Lavorare sui chakra può essere un percorso di crescita personale e di scoperta spirituale, che può aiutare a sviluppare una maggiore consapevolezza di se stessi e del mondo intorno a noi.


In particolare, lo yoga è considerato un modo efficace per aprire e bilanciare i chackra, poiché ogni posizione yoga è associata a un chackra specifico.


In conclusione, l'equilibrio dei chakra è un elemento chiave della medicina indiana e rappresenta una forma di medicina complementare sempre più utilizzata anche in Occidente.


Scopri di più su salute naturale, medicina complementare, alimentazione sana, rimedi naturali, tecniche di meditazione, libri, cosmesi, alimenti bio, free class di discipline olistiche e incontri con esperti a Malpensa Benessere il 18 e 19 marzo e a Cerea Benessere il 15 e 16 aprile 2023, i primi due eventi del circuito fieredelbenessere.it









85 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti
bottom of page